Tutti i post - Categorie blog

RISTRUTTURARE UN VECCHIO MOBILE

RISTRUTTURARE UN VECCHIO MOBILE

RISTRUTTURARE UN VECCHIO MOBILE


Per rinnovare un vecchio mobile in legno e fondamentale preparare bene il supporto, i passaggi fa fare sono diversi, le fasi di preparazione del supporto sono due e succesivamente la fase di finitura si effettua sempre con due passaggi.

Come effettuare il lavore dettagliato nelle diverse fasi:

Come primo passaggio bisogna carteggiare il legno con una cartavetra P80 - P120  in modo da rimuovere la vecchia vernice.

Una volta carteggiato si può procedere alla prima mano di fondo cementite ad acqua per uniformare il supporto e renderlo liscio, una volta asciutta la cementite verranno messi in evidenza i difetti, eventuali buci, imperfezioni, ed rotture che possono essere stuccati e ripristinati con uno stucco idoneo per legno.

Il passaggio successivo è fondametale in quanto bisogna carteggiare il mobile con una cartavetrata molto sottile P220 per  rendere la superfice liscia senza sbavature.

Una volta preparato il supporto bisogna applicare una seconda mano di cementite ad acqua che succesivamente deve essere ricarteggiata con una cartavetra P320 con questo passaggio rendiamo la superfice completamente liscia e pronta per essere smaltata con una vernice acrilica ad acqua opaca o lucida.

I prodotti che noi consigliamo sono completamente ad acqua e facili da apllicare, come fondo cementite il FONDO LACK ottimo sottofondo per legno con ottima carteggiabilita ed adesione, come finitura consigliamo uno lo smalto acrilico ad acqua WASSER LACK LUX OPACO o WASSER LACK BRILL LUCIDO, entrambi i prodotti sono diluibili e colorabili. 

  

 

13-05-2015

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Aggiungi un commento
Nome:*
Email:*
Messaggio:*
  Captcha
  Aggiungi un commento